Bonardi Giangiuseppe, Dimmi che prassi musico ... terapica fai, ti dirò chi sei... professionalmente

  • Stampa
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Qualche tempo fa ho avuto la fortuna di assistere all’esposizione, in forma di relazione, filmato e resoconto verbale, di esperienze musicali rivolte a persone diversamente abili. Mentre ascoltavo le innumerevoli pratiche, ne percepivo via via le loro luci, le loro ombre e, fatto singolare, la loro dimensione specifica: animativa, educativa, concertistica, terapeutica...
Con mio stupore ho rilevato quindi che alcune delle prassi ascoltate, osservate e analizzate, sebbene non fossero di musicoterapia, avevano una dimensione sorprendentemente terapeutica... affascinante e stimolante.
In relazione a quanto ho ascoltato e accolto ho constatato con piacere e con stupore che la musicoterapia, quella ufficialmente riconosciuta, non è l’esclusiva depositaria della valenza terapeutica di un intervento ma possono esistere altre prassi che possono avere, inaspettatamente, una dimensione curativa altrettanto valida.
 
La versione integrale del contributo è ora pubblicato in: Meditazioni epistemologiche in musicoterapia.
https://img.ibs.it/images/9788826443027_0_0_300_80.png
 
 
https://stores.streetlib.com/it/giangiuseppe-bonardi/meditazioni-epistemologiche-in-musicoterapia/ 
 
https://www.ibs.it/meditazioni-epistemologiche-in-musicoterapia-ebook-giangiuseppe-bonardi/e/9788826443027?inventoryId=75052910
 
https://www.amazon.it/Meditazioni-epistemologiche-musicoterapia-Giangiuseppe-Bonardi-ebook/dp/B071ZL7QTG/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1496162631&sr=8-1&keywords=Bonardi+Giangiuseppe

 
 
 
 
 
 

MiA, Musicoterapie in Ascolto

http://musicoterapieinascolto.com/

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.