DIZIONARIO

RITMO-DISARMONIA TEMPORALE

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

© Dizionario di musicoterapia a cura di Giangiuseppe Bonardi, MiA, Musicoterapie in Ascolto, 17 agosto 2021
 
 

Una breve durata di permanenza nell’ambiente musicoterapico (qualche secondo, un minuto al massimo), manifestata dalla persona in sede ascolto-osservativa, evidenzia una palese ritmo-disarmonia temporale. In questa situazione si può supporre che la persona viva una catastrofe emotiva come se, metaforicamente, vivesse al suo interno un terremoto o uno tsunami emozionale che non è in grado di riconoscere e gestire ma lo incarna, vivendolo. Probabilmente è possibile attenuare in parte il particolare stato emotivo, proponendo l’ascolto d’eventi sonori e/o musicali appartenenti alla sua dimensione sonoro – musicale1Gli eventi sonori e/o musicali dovrebbero rassicurarla, calmandola, facendola permanere per un maggior lasso di tempo nell’ambiente scelto.

 

 
 
 
© Dizionario di musicoterapia a cura di Giangiuseppe Bonardi, MiA, Musicoterapie in Ascolto, 17 agosto 2021