Bonardi Giangiuseppe, Tutto è terapia?

  • Stampa
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Il termine terapia oggigiorno assume il significato ambiguo di “valore aggiunto” per cui qualsiasi bene di consumo o attività sportiva o artistica, con l’aggiunta della parola “terapia”, è considerata migliore di altre perché… fa bene! In questa prospettiva il ‘mezzo’ è terapeutico in sé.
In realtà il termine terapia deriva dall’etimo grecotherapeía”  (θεραπεία) che significa assistere, curare.
 
La versione integrale del contributo è ora pubblicato in: Meditazioni epistemologiche in musicoterapia.
https://img.ibs.it/images/9788826443027_0_0_300_80.png
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 

MiA, Musicoterapie in Ascolto

http://musicoterapieinascolto.com/

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.