Aria, impensabile strumento

  • Stampa
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
«[…] lo strumento che usiamo per parlare non è quello che vorremmo credere, e cioè la nostra lingua, la bocca, la laringe, ma l’aria che ci circonda […]».

 

Alfred Tomatis

L’orecchio e il linguaggio

Ibis

Como-Pavia 2008

p. 38