LA PIETRA

  • Stampa
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
«Tutte le cose vivono e risplendono delle conoscenze del giorno e della sublimità della notte.
Tu e la pietra, voi siete un tutt’uno.
La differenza risiede solo nei battiti cardiaci.
Il tuo cuore batte più forte, non è vero amico mio?
Senza dubbio, ma non è così tranquillo.
Può darsi che il ritmo della pietra sia diverso, tuttavia io ti dico: se sarai in grado di riconoscere la profondità della tua anima e di scalare l’altezza dello spazio, udirai soltanto una melodia e in essa la pietra canterà con la stella in un’assonanza compiuta».
 
Khalil Gibran
 
 
Pietre e stelle
Il giardino del profeta
Gibran K.,
Tutte le posie e i racconti,
Newton,
Roma 1993,
p. 281.