Lamberti Rosaria, Sapere

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Sapere
Conoscere le scienze, la storia, la geografia e non sapere a chi affidarsi.
Triste consapevolezza di un’anima orfana e sola che mai può lasciare il suo fardello e mai può chiedere sostegno.
Sapere di non potersi affidare proprio nei momenti più difficili e faticosi e sperare continuamente che finiscano presto.
Sapere di dover continuare, nonostante tutto, e di non potersi fermare a riposare.
Avere la consapevolezza che ciascuno vive la propria vita in estrema solitudine, fino al giorno in cui non decide di lasciare che tutte le sue pene le trasporti il vento, le sue lacrime le asciughi il sole, le sue malinconie le abbracci la luna.
Scoprire, solo in quel momento, che la solitudine non esiste per chi volge lo sguardo intorno a sé, aprendo le proprie porte, con un sorriso per chiunque voglia accoglierlo.
Rosaria Lamberti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.