DIZIONARIO

ASCOLTO-OSSERVAZIONE AMBIENTALE

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

© Dizionario di musicoterapia, a cura di Giangiuseppe Bonardi, MiA, Musicoterapie in Ascolto, 11 aprile 2022

  

Non sempre è possibile conoscere preliminarmente la persona che usufruirà del trattamento musicoterapico ma poterla ascoltare e osservare nel contesto di vita abituale è un’occasione molto importante da non lasciarla sfuggire.

L’ascolto-osservazione ambientale ci permette di conoscere informalmente la persona in cura, dove vive solitamente, quali relazioni stabilisce con l’ambiente (spazi, suoni, musiche, tempo) e con le altre persone che lo abitano.

Normalmente, l’ascolto-osservazione1 ambientale è formata da tre incontri, della durata di quarantacinque minuti ciascuno. In casi di situazioni cliniche molto gravi come ad esempio nel fine vita, nel post coma, con soggetti auto e/o etero aggressivi, con persone aventi quadri clinici infettivi, ecc., la durata dell’ascolto-osservazione ambientale è sensibilmente ridotta per ovvie ragioni legate alla capacità del musicoterapeuta di saper essere in quei particolari contesti terapeutici.

Rispettando la legge della privacy, chiediamo al responsabile dell’ente di poter audio registrare ogni seduta e dopo ogni incontro redigiamo il protocollo (che verrà segretato successivamente), riascoltando la registrazione audio e seguendo i punti proposti in questo schema.

 

Ascolto-osservazione ambientale rivolta a…

 

Data…

 

Durata dell’ascolto-osservazione ambientale…

 

Ascolto-osservatore…

 

Inserire una fotografia o una piantina dell’ambiente in cui si realizza

l’ascolto-osservazione.

 

LA PERSONA IN CURA

 

La persona si relaziona con sé

Cosa fa? (Canta? Parla? Gesticola? Rimane in silenzio?)

 

La persona si relaziona con altro/altri da sé

Con chi?

Cosa fa? (Canta? Parla? Gesticola? Rimane in silenzio?

 

La persona si relaziona con l’ambiente

Permane? Dove?

Esce?

Si muove? Dove?

Sta ferma? Dove? Che postura assume?

 

La persona si relaziona con le sonorità dell’ambiente

La persona è attirata dalle sonorità presenti nell’ambiente?

Quali?

Che cosa fa quando ascolta le sonorità?

 

La persona si relaziona con le musiche dell’ambiente

La persona è attirata dalle musiche presenti nell’ambiente?

Quali?

Che cosa fa quando ascolta le musiche?

 

L’ASCOLTO-OSSERVATORE

 

Vissuti provati dallascolto-osservatore

Sensazioni corporee? 

Emozioni? 

Sentimenti? 

Eventualmente (Affetti vitaliTonalità emotive?)

 © Dizionario di musicoterapia, a cura di Giangiuseppe Bonardi, MiA, Musicoterapie in Ascolto, 11 aprile 2022