Analogica, dimensione

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

©Dizionario di musicoterapia a cura di Giangiuseppe Bonardi.  Voce pubblicata da MiA: Musicoterapie in Ascolto, il 23 aprile 2015

 

Ricolma di visualizzazioni, immagini, ricordi, ambienti, colori, riflessioni, situazioni, forme, argomenti spirituali, stati modificati di coscienza, ecc., la dimensione analogica è formata dall’insieme di quei contenuti che, per analogia, evocano i sentimenti. Molto spesso per esprimere i nostri sentimenti utilizziamo forme artistiche che li rappresentano, ossia delle analogie che l’ascolto musicale ha riattivato nel fruitore. Per loro natura i sentimenti sono difficilmente identificabili chiaramente con precise parole e, in ragione di ciò, i contenuti analogico-sentimentali sono espressi verbalmente, tramite racconti e poesie, oppure con disegni e altre forme artistiche.
 
©Dizionario di musicoterapia a cura di Giangiuseppe Bonardi.  Voce pubblicata da MiA: Musicoterapie in Ascolto, il 23 aprile 2015