Oggi, 15 novembre 2017, è la giornata europea delle musicoterapie: Auguri!

  • Stampa
Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 
Molte Lettrici e molti Lettori sanno bene che, da qualche anno, il 15 novembre si festeggia la giornata europea della musicoterapia.
Poiché il termine musicoterapia deve essere declinato al plurale perché, di fatto, esistono le musicoterapie e non una musicoterapia che implica un unico modo di intenderla e di farla, oggi MiA celebra la giornata europea delle musicoterapie.
Auguri dunque a quelle musicoterapie che:
  • ascoltano;
  • dialogano;
  • ricercano, giorno per giorno, la propria identità epistemologica;
  • esistono 364 giorni all’anno e non un giorno solo;
  • sono umili e non impongono il proprio credo;
  • promettono ai propri assistiti finalità umanamente perseguibili e non obiettivi fantastici, ma irraggiungibili;
  • si rivolgono a PERSONE e non le considerano solo come pazienti, clienti, utenti;
  • non si rifugiano in comode consorterie;
  • sono realizzate da quei musicoterapisti che, umanamente, giorno, dopo giorno, vanno in “pista”, mettendosi in gioco;
  • hanno una metodica e non la confondono con la metodologia o col modello;
  • attendono, pazientemente e con tenacia, il riconoscimento culturale del proprio lavoro;
  • donano… speranza.
Buona giornata
MiA, Musicoterapie in Ascolto